Tag Archive | "musica"

Al Relitto e al Moonlight Pool la musica rinfresca


L’estate, si sa, fa caldo. Fa caldo di giorno e fa caldo di notte e chiunque cerca refrigerio e ritorna un modo divertente di rinfrescarsi con buona musica, come la festa in piscina al Moonlightpool di Torrepinta a Otranto o il morbido prato del mercoledì del Relitto Summer Bar. Per l’occasione di Torrepinta per la prima volta in un poolparty uno dei dj salentini più richiesti in Italia e in Europa Andrea Calella, meglio noto come Fuorigiri, un progetto il suo che ha toccato eventi come Heroes Festival London, Disma Music Show Rimini, Sottoscala Milan, Abstact Oslo e molti altri.
La festa ha anche un tema e in questo caso ognuno dei partecipanti è invitato a portare un qualcosa che richiami la goliardia del bagnasciuga. Maschere, pinne, salvagenti, infradito, asciugamani e cappelli di paglia sono bene accetti, ma soprattutto sono attesi i tipici braccioli e le paperelle per il Paperella Pool Party e si preannuncia come l’evento più stralunato e simpatico del Salento estivo 2012. A fine serata sarà premiata l’idea più originale.
Mercoledì alle 22 ripartono i Live del Relitto, il summer bar della litoranea Otranto San Foca. Anche quì buona musica e i cocktail in offerta fino a mezzanotte.
Per il primo mercoledì ospite il rock psichedelico di matrice cosmica della Francesco Fonte Band, sonorità british di un gruppo monarchico e Lobello Records presenta in digitale Blue Omens l’album debutto della band, aprendo il Salento Tour della band londinese Al Relitto mercoledi’ 27 Giugno.
Entrambi gli eventi sono a ingresso libero.

Posted in Eventi e SpettacoliComments (0)

A Copertino l’arte è contagiosa


Venerdì 29 giugno, dalle 17 alle 2, presso il parco della Grottella a Copertino, si terrà la seconda edizione della rassegna artistica e musicale Epidemia d’Arte. L’evento, organizzato da Chiu Stili Pe Tutti e L’auramente, ha lo scopo di favorire la cultura del territorio con mostre di pittura e fotografia, danza, teatro, realizzazioni artistiche, arte di strada, performances, musica dal vivo.

Trattasi di un appuntamento sicuramente apprezzabile, che già nella prima edizione ha dimostrato come si possa promuovere la cultura in questa terra che ha tanti problemi ma che offre, a ben guardare, anche molteplici risorse. L’impegno degli organizzatori ha saputo ripagare gli sforzi impiegati per creare una possibilità in più per chi, come i giovani, necessita di una vetrina che non si riduca a mero strumento pubblicitario ma rappresenti una vera occasione di crescita culturale.

Numerosi gli artisti delle più svariate discipline che hanno aderito all’iniziativa, certi che il modo migliore di fare arte sia quello plurale e partecipativo. Mettersi
in gioco non è mai facile, ma è una condizione insispensabile con la quale deve confrontarsi chiunque abbia l’aspirazione di far conoscere le proprie opere e
ragioni.

Tra gli ospiti, una menzione speciale meritano Vito Mazzotta, storico artista che ha fatto dell’uomo e della terra, dell’essere cosmico e della nudità la sua costante ricerca e Maurizio Leo, poeta schivo e mai banale, per certi versi figlio della beat generation, che ha all’attivo diverse pubblicazioni, alcune delle quali diventate dei piccoli fenomeni cult.

Posted in CulturaComments (0)

Al Covo della Taranta il venerdì è live


Venerdì 13 aprile, a partire dalle 21,30, presso il “Covo della Taranta”, in via Garibaldi a Galatina, si esibiranno Claudio Prima, voce, organetto, loops e Ovidio Venturoso, cajon.

L’appuntamento è inserito all’interno della rassegna “Venerdì col cantautore”, organizzata dallo stesso locale che ospita la serata.

Il duo in questione è composto da musicisti che possono vantare collaborazioni con cantanti e bands di primo piano della scena musicale pugliese e italiana come BandAdriatica, Adria, Manigold, Orchestra della Notte della Taranta, Raiz, Teresa de Sio, solo per fare qualche nome, e che presentano un repertorio originale di brani inediti ispirati alle culture mediterranee.

“I musicisti si spingono nella ricerca di nuove contaminazioni tra le diverse tradizioni e nell’improvvisazione di matrice jazzistica attraverso strumenti popolari. L’organetto e il cajon appartengono a culture diverse ma spesso in questi anni hanno incrociato le proprie rotte in progetti di commistione e di scambio fra le culture. Nel Salento e in Andalusia, terre che da lontano si richiamano e si ritrovano in un intreccio di curiose similarità, i due strumenti, portati al virtuosismo dai due interpreti, sono portatori di tradizioni antiche e fortemente legati all’impulso ritmico. Il supporto dell’elettronica rende la performance intrigante e attuale, aggiungendo sonorità inaspettate al repertorio e rendendolo ancora più coinvolgente”, ecco come si presentano questi due artisti, con delle credenziali di tutto rispetto.

In una società che ormai da anni va nella direzione della multietnicità e della contaminazione delle culture, anche la ricerca musicale si spinge in tal senso, in specie quando – come giustamente viene ricordato dagli artisti – alcune terre mediterranee arrivano a toccarsi in nome dell’arte.

Gianluca Conte

Posted in Eventi e SpettacoliComments (0)

Alla libreria “Volta la carta” un’anteprima del nuovo album di Ninfa Giannuzzi


A un anno dall’apertura, la libreria “Volta la carta” ha scelto un modo davvero speciale di festeggiare il suo primo anniversario: una succosa anteprima di “Funzione Preparatrice di un Regno”, il nuovo album di Ninfa Giannuzzi, eclettica e dotata vocalist salentina.

L’evento si svolgerà domenica 18 dicembre, a partire dalle 18,30, presso la sede della libreria in via Atene a Calimera.

Il nuovo lavoro di Ninfa Giannuzzi è un complesso disegno di luoghi interiori, di camere colme d’emozioni, che parlano di tensioni profonde che s’annidano nel quotidiano di un’esistenza vissuta in sospeso sull’abisso, in equilibrio sul sogno, in bilico tra la necessità di aprirsi al mondo esternando il proprio sentire e il desiderio di una silenziosa quiete.

In ogni pezzo sembra scorrere una sequenza di visioni cariche d’elettricità, che vanno a toccare i nostri nervi scoperti; traccia dopo traccia prende corpo l’eccentrica idea di questo nuovo regno richiamato dal titolo, un regno
incredibile, dove sono le emozioni a dominare, illusorie morgane. Un luogo a un tempo rassicurante e inquietante, illogico nel suo onirismo, ma indubbiamente vero perché proveniente dall’Io più profondo.

Accompagneranno la voce di Ninfa Dario Margiotta, Palmiro Durante ed Egidio Marullo.

L’iniziativa, organizzata da Martina Calò, titolare della libreria, prevedrà anche un aperitivo letterario.

Gianluca Conte

Posted in Eventi e SpettacoliComments (0)

L’estate otrantina si avvicina. E a fine mese torna Dalì


Presentato dal sindaco Luciano Cariddi e dagli assessori, nella mattinata del 28 aprile e presso la sala triangolare del Castello Aragonese di Otranto, il calendario degli eventi primavera-estate 2011.

Dal 19 al 21 maggio sono previsti invece una serie di incontri e dibattiti su “Il sogno italiano. Albania-Puglia vent’anni dopo”, presso il castello, organizzati dall’Università del Salento e in collaborazione con il Comune di Otranto: un’occasione per non dimenticare il profondo spirito di accoglienza salentino, che ha portato questa terra ad accogliere decine e decine di migliaia di migranti.

Dal 28 maggio al 25 settembre, invece, si terrà la mostra “Il genio di Salvador Dalì”, sempre presso il castello, che riaccoglie le opere surrealiste del genio ispanico a dieci anni dall’ultima mostra.

Il 28 e 29 Giugno, proseguono le iniziative con il recupero della Sagra di San Pietro e Paolo, da parte dei ragazzi dell’Ass. Hydro in collaborazione col Comune di Otranto. Durante le serate sono previsti stand enogastronomici, tiro alla fune, corsa coi sacchi, pentolaccia ed esibizioni di gruppi musicali.

A giugno, poi, la terza edizione dell’ormai consolidata “Notte rosa”, anche se sarebbe più corretto denominarla al plurale, data la doppia data per cui è organizzata da OCSO e dalle consigliere di parità di Puglia e Provincia di Lecce. Trenta giugno – 7 luglio, ancora, le date della prima edizione, presso Frassanito, di “Wave Trotter Competition”, campionato nazionale di windsurf durante il quale si esibiranno atleti di altre discipline insolite, come il “Freesbie Free Style”. Trentuno luglio – 7 agosto, largo alla conoscenza con gli “Incontri con l’autore”, organizzati dal locale Club UNESCO, il quale è impegnato nell’organizzazione della terza “Settimana della Cultura” presso largo Porta Terra.

Dal 18 al 20 di agosto, poi, si fa spazio al gusto con “United food of Salento. Cibi, canti e racconti di Salento”, dell’associazione “Art’Etica”, con la supervisione di DonPasta-Daniele De Michele, chef, dj e novello cantore di gusto e tradizione.

Per informazioni ulteriori su altri eventi, si rimanda al link del Comune di Otranto http://www.comune.otranto.le.it/

Jenny De Cicco

Posted in CulturaComments (0)

“Mille piedi”, un Microfono Aperto e un mare d’arte a Giuggianello


L’associazione “Mille Piedi” ha preso vita nell’ottobre del 2009 a Giuggianello, con l’intento di riunire le giovani menti del territorio e di diffondere cultura attraverso manifestazioni ed eventi senza alcun fine di lucro . Non è un caso, quindi, il progetto “Microfono Aperto”, grazie al quale l’associazione mira a dare spazio, nel suo garage, ad artisti e opere di ogni genere: obiettivo, esprimere l’arte e non metterla da parte, anzi sponsorizzarla, sia essa poesia, pittura, illusionismo, musica. La prima serata si terrà domenica 20 marzo alle 18 e il proposito è trasformarla in appuntamento fisso per i performer, improvvisati o meno. Non è la prima iniziativa di “Mille piedi”. A ottobre 2010 è stato il turno della “Festa dei piccoli comuni”, realizzata in collaborazione con l’Ancpi (Associazione nazionale piccoli comuni d’italia) e con tutte le realtà associative del paese, tutte impegnate a garantire l’intrattenimento musical-culturale della serata, cui hanno preso parte Bandadriatica, Aria corte e P40.

Tra le ultime iniziative, poi, si segnala l’accattivante “Mille e una donna – Cosa racconterebbe oggi Sheherazade” ,storie al femminile raccontate attraverso l’arte in un momento in cui in Italia il sesso cosiddetto debole vive una situazione molto delicata. Con interventi di Angela Leucci (proiezioni), Stefano Marsilio, Simone Melissano (cortometraggio), Andrea Cananiello, Selene Bolognino e Francesco Pellizzari (dialogo, “Elise/Clara”), Luisa Campa , Valentina Negro, Dionisia, Marta De Giuseppe, Leslie (videoclip GRANMA – sentimento inGORDO), Laura Quarta, Enza Magnolo, Roberta Melissano, Skarpina, Matteo Resta, Alessandro Casciaro, Salvatore d’Alba e Arthur Sanzo’. L’associazione ha inoltre promosso molte altre manifestazioni: “Diritti dei migranti, diritti di tutti” a febbraio 2010 in collaborazione con l’associazione “Mediazioni”, poi, ad agosto 2010 – in collaborazione con l’associazione “Antitapas” di Bruxelles, “Folk trai, tappa a Sud-Est”, con l’intervento di gruppi musicali provenienti da tutta Europa. Per chiunque volesse collaborare con l’associazione millepiedi09@libero.it (tel. 328.4242240); albertocaroppo@libero.it (tel 339.3436897); riccardobenegiamo@gmail.com. Ulteriori informazione sull’associazione sul http://millepiedi.forumfree.it/.

Jenny De Cicco

Posted in CulturaComments (0)


Slideshow

Iscriviti alla Newsletter

Subscribe to our newsletter

You will receive an email with the confirmation link (check your spam folder if NOT)
Sendit Wordpress newsletter
Sendit Wordpress newsletter

Paperback Writers

Tag Cloud

PHVsPjxsaT48c3Ryb25nPndvb19hZHNfcm90YXRlPC9zdHJvbmc+IC0gdHJ1ZTwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2FkX2ltYWdlXzE8L3N0cm9uZz4gLSBodHRwOi8vd3d3Lndvb3RoZW1lcy5jb20vYWRzLzEyNXgxMjVhLmpwZzwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2FkX2ltYWdlXzI8L3N0cm9uZz4gLSBodHRwOi8vd3d3Lndvb3RoZW1lcy5jb20vYWRzLzEyNXgxMjViLmpwZzwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2FkX2ltYWdlXzM8L3N0cm9uZz4gLSBodHRwOi8vd3d3Lndvb3RoZW1lcy5jb20vYWRzLzEyNXgxMjVjLmpwZzwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2FkX2ltYWdlXzQ8L3N0cm9uZz4gLSBodHRwOi8vd3d3Lndvb3RoZW1lcy5jb20vYWRzLzEyNXgxMjVkLmpwZzwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2FkX21wdV9hZHNlbnNlPC9zdHJvbmc+IC0gPHNjcmlwdCB0eXBlPVwidGV4dC9qYXZhc2NyaXB0XCIgbGFuZ3VhZ2U9XCJKYXZhU2NyaXB0XCI+DQo8IS0tDQoNCmZ1bmN0aW9uIHJhbmRvbV9pbWdsaW5rKCl7DQp2YXIgbXlpbWFnZXM9bmV3IEFycmF5KCkNCm15aW1hZ2VzWzFdPVwiL3dwLWNvbnRlbnQvdXBsb2Fkcy8yMDEyLzA1L2Jhbm5lci4tc2NoaXRvLmpwZ1wiDQoNCg0KDQoNCnZhciBpbWFnZWxpbmtzPW5ldyBBcnJheSgpDQppbWFnZWxpbmtzWzFdPVwiaHR0cDovL3d3dy5vdHJhbnRvb2dnaS5pdC8yMDEyLzA0LzMwL2FudG9uaW8tc2NoaXRvLWludGVydmlzdGEtZG9wcGlhL1wiDQoNCg0KDQp2YXIgcnk9TWF0aC5mbG9vcihNYXRoLnJhbmRvbSgpKm15aW1hZ2VzLmxlbmd0aCkNCmlmIChyeT09MCkNCnJ5PTENCmRvY3VtZW50LndyaXRlKFwnPGEgaHJlZj1cJytcJ1wiXCcraW1hZ2VsaW5rc1tyeV0rXCdcIlwnK1wnIFRBUkdFVD1cIl9ibGFua1wiPjxpbWcgc3JjPVwiXCcrbXlpbWFnZXNbcnldK1wnXCIgPjwvYT5cJykNCn0NCnJhbmRvbV9pbWdsaW5rKCkNCi8vLS0+DQo8L3NjcmlwdD48L2xpPjxsaT48c3Ryb25nPndvb19hZF9tcHVfZGlzYWJsZTwvc3Ryb25nPiAtIHRydWU8L2xpPjxsaT48c3Ryb25nPndvb19hZF9tcHVfaW1hZ2U8L3N0cm9uZz4gLSBodHRwOi8vd3d3Lndvb3RoZW1lcy5jb20vYWRzLzMwMHgyNTBhLmpwZzwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2FkX21wdV91cmw8L3N0cm9uZz4gLSBodHRwOi8vd3d3Lndvb3RoZW1lcy5jb208L2xpPjxsaT48c3Ryb25nPndvb19hZF90b3BfYWRzZW5zZTwvc3Ryb25nPiAtIDwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2FkX3RvcF9kaXNhYmxlPC9zdHJvbmc+IC0gdHJ1ZTwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2FkX3RvcF9pbWFnZTwvc3Ryb25nPiAtIGh0dHA6Ly9vdHJhbnRvLmlub25kYS5sZS5pdC93cC1jb250ZW50L3RoZW1lcy9wb3J0YWwvYWRzLzQ2OHg2MC9ubTQ2OHg2MC5naWY8L2xpPjxsaT48c3Ryb25nPndvb19hZF90b3BfdXJsPC9zdHJvbmc+IC0gaHR0cDovL290cmFudG8uaW5vbmRhLmxlLml0Lz9wPTk5MTwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2FkX3VybF8xPC9zdHJvbmc+IC0gaHR0cDovL3d3dy53b290aGVtZXMuY29tPC9saT48bGk+PHN0cm9uZz53b29fYWRfdXJsXzI8L3N0cm9uZz4gLSBodHRwOi8vd3d3Lndvb3RoZW1lcy5jb208L2xpPjxsaT48c3Ryb25nPndvb19hZF91cmxfMzwvc3Ryb25nPiAtIGh0dHA6Ly93d3cud29vdGhlbWVzLmNvbTwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2FkX3VybF80PC9zdHJvbmc+IC0gaHR0cDovL3d3dy53b290aGVtZXMuY29tPC9saT48bGk+PHN0cm9uZz53b29fYWx0X3N0eWxlc2hlZXQ8L3N0cm9uZz4gLSBsaWdodGJsdWUuY3NzPC9saT48bGk+PHN0cm9uZz53b29fYXV0aG9yPC9zdHJvbmc+IC0gdHJ1ZTwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2F1dG9faW1nPC9zdHJvbmc+IC0gdHJ1ZTwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2N1c3RvbV9jc3M8L3N0cm9uZz4gLSA8L2xpPjxsaT48c3Ryb25nPndvb19jdXN0b21fZmF2aWNvbjwvc3Ryb25nPiAtIDwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2ZlYXR1cmVkX2NhdGVnb3J5PC9zdHJvbmc+IC0gUHJpbW8gUGlhbm88L2xpPjxsaT48c3Ryb25nPndvb19mZWF0X2VudHJpZXM8L3N0cm9uZz4gLSA0PC9saT48bGk+PHN0cm9uZz53b29fZmVlZGJ1cm5lcl9pZDwvc3Ryb25nPiAtIDwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2ZlZWRidXJuZXJfdXJsPC9zdHJvbmc+IC0gaHR0cDovL3d3dy5vdHJhbnRvb2dnaS5pdC8/ZmVlZD1yc3MyPC9saT48bGk+PHN0cm9uZz53b29fZ29vZ2xlX2FuYWx5dGljczwvc3Ryb25nPiAtIDxzY3JpcHQ+DQogIChmdW5jdGlvbihpLHMsbyxnLHIsYSxtKXtpW1wnR29vZ2xlQW5hbHl0aWNzT2JqZWN0XCddPXI7aVtyXT1pW3JdfHxmdW5jdGlvbigpew0KICAoaVtyXS5xPWlbcl0ucXx8W10pLnB1c2goYXJndW1lbnRzKX0saVtyXS5sPTEqbmV3IERhdGUoKTthPXMuY3JlYXRlRWxlbWVudChvKSwNCiAgbT1zLmdldEVsZW1lbnRzQnlUYWdOYW1lKG8pWzBdO2EuYXN5bmM9MTthLnNyYz1nO20ucGFyZW50Tm9kZS5pbnNlcnRCZWZvcmUoYSxtKQ0KICB9KSh3aW5kb3csZG9jdW1lbnQsXCdzY3JpcHRcJyxcJy8vd3d3Lmdvb2dsZS1hbmFseXRpY3MuY29tL2FuYWx5dGljcy5qc1wnLFwnZ2FcJyk7DQoNCiAgZ2EoXCdjcmVhdGVcJywgXCdVQS0yMDQ3MTcwNC0xXCcsIFwnYXV0b1wnKTsNCmdhKFwnc2V0XCcsIFwnYW5vbnltaXplSXBcJywgdHJ1ZSk7DQogIGdhKFwnc2VuZFwnLCBcJ3BhZ2V2aWV3XCcpOw0KDQo8L3NjcmlwdD4NCg0KPHNjcmlwdD4NCiAgKGZ1bmN0aW9uKGkscyxvLGcscixhLG0pe2lbXCdHb29nbGVBbmFseXRpY3NPYmplY3RcJ109cjtpW3JdPWlbcl18fGZ1bmN0aW9uKCl7DQogIChpW3JdLnE9aVtyXS5xfHxbXSkucHVzaChhcmd1bWVudHMpfSxpW3JdLmw9MSpuZXcgRGF0ZSgpO2E9cy5jcmVhdGVFbGVtZW50KG8pLA0KICBtPXMuZ2V0RWxlbWVudHNCeVRhZ05hbWUobylbMF07YS5hc3luYz0xO2Euc3JjPWc7bS5wYXJlbnROb2RlLmluc2VydEJlZm9yZShhLG0pDQogIH0pKHdpbmRvdyxkb2N1bWVudCxcJ3NjcmlwdFwnLFwnLy93d3cuZ29vZ2xlLWFuYWx5dGljcy5jb20vYW5hbHl0aWNzLmpzXCcsXCdnYVwnKTsNCg0KICBnYShcJ2NyZWF0ZVwnLCBcJ1VBLTIwNDk2ODEzLTFcJywgXCdhdXRvXCcpOw0KZ2EoXCdzZXRcJywgXCdhbm9ueW1pemVJcFwnLCB0cnVlKTsNCiAgZ2EoXCdzZW5kXCcsIFwncGFnZXZpZXdcJyk7DQoNCjwvc2NyaXB0Pg0KPC9saT48bGk+PHN0cm9uZz53b29faG9tZTwvc3Ryb25nPiAtIGZhbHNlPC9saT48bGk+PHN0cm9uZz53b29faG9tZV90aHVtYl9oZWlnaHQ8L3N0cm9uZz4gLSA1NzwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2hvbWVfdGh1bWJfd2lkdGg8L3N0cm9uZz4gLSAxMDA8L2xpPjxsaT48c3Ryb25nPndvb19pbWFnZV9zaW5nbGU8L3N0cm9uZz4gLSBmYWxzZTwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX2xvZ288L3N0cm9uZz4gLSBodHRwOi8vd3d3Lm90cmFudG9vZ2dpLml0L3dwLWNvbnRlbnQvd29vX3VwbG9hZHMvMTAtbG9nbzQuanBnPC9saT48bGk+PHN0cm9uZz53b29fbWFudWFsPC9zdHJvbmc+IC0gaHR0cDovL3d3dy53b290aGVtZXMuY29tL3N1cHBvcnQvdGhlbWUtZG9jdW1lbnRhdGlvbi9nYXpldHRlLWVkaXRpb24vPC9saT48bGk+PHN0cm9uZz53b29fcmVzaXplPC9zdHJvbmc+IC0gdHJ1ZTwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX3Nob3J0bmFtZTwvc3Ryb25nPiAtIHdvbzwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX3Nob3dfY2Fyb3VzZWw8L3N0cm9uZz4gLSBmYWxzZTwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX3Nob3dfdmlkZW88L3N0cm9uZz4gLSB0cnVlPC9saT48bGk+PHN0cm9uZz53b29fc2luZ2xlX2hlaWdodDwvc3Ryb25nPiAtIDIwMDwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX3NpbmdsZV93aWR0aDwvc3Ryb25nPiAtIDIwMDwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX3RhYnM8L3N0cm9uZz4gLSB0cnVlPC9saT48bGk+PHN0cm9uZz53b29fdGhlbWVuYW1lPC9zdHJvbmc+IC0gR2F6ZXR0ZTwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX3VwbG9hZHM8L3N0cm9uZz4gLSBhOjg6e2k6MDtzOjYxOiJodHRwOi8vd3d3Lm90cmFudG9vZ2dpLml0L3dwLWNvbnRlbnQvd29vX3VwbG9hZHMvMTAtbG9nbzQuanBnIjtpOjE7czo2MDoiaHR0cDovL3d3dy5vdHJhbnRvb2dnaS5pdC93cC1jb250ZW50L3dvb191cGxvYWRzLzktbG9nbzQuanBnIjtpOjI7czo2MDoiaHR0cDovL3d3dy5vdHJhbnRvb2dnaS5pdC93cC1jb250ZW50L3dvb191cGxvYWRzLzgtbG9nbzMuanBnIjtpOjM7czo2MDoiaHR0cDovL3d3dy5vdHJhbnRvb2dnaS5pdC93cC1jb250ZW50L3dvb191cGxvYWRzLzctbG9nbzMuanBnIjtpOjQ7czo2MDoiaHR0cDovL3d3dy5vdHJhbnRvb2dnaS5pdC93cC1jb250ZW50L3dvb191cGxvYWRzLzYtbG9nbzMuanBnIjtpOjU7czo2MDoiaHR0cDovL3d3dy5vdHJhbnRvb2dnaS5pdC93cC1jb250ZW50L3dvb191cGxvYWRzLzUtbG9nbzIuanBnIjtpOjY7czo1OToiaHR0cDovL3d3dy5vdHJhbnRvb2dnaS5pdC93cC1jb250ZW50L3dvb191cGxvYWRzLzQtbG9nby5qcGciO2k6NztzOjU5OiJodHRwOi8vd3d3Lm90cmFudG9vZ2dpLml0L3dwLWNvbnRlbnQvd29vX3VwbG9hZHMvMy1sb2dvLmpwZyI7fTwvbGk+PGxpPjxzdHJvbmc+d29vX3ZpZGVvX2NhdGVnb3J5PC9zdHJvbmc+IC0gVmlkZW88L2xpPjwvdWw+